le canzoni - Laboratorio Roma

Vai ai contenuti

Menu principale:

le canzoni

tradizioni > la canzone romana

Tanto pe cantà - le canzoni di Roma

Abbiamo raccolto alcuni dei pezzi che ancora oggi ci appaiono come le canzoni di e su Roma più emozionanti e coinvolgenti, presentando, ove possibile, una breve nota descrittiva, il testo e la possibilità di ascoltarne l'esecuzione.

Affaccete Nunziata
Ilari-Guida
1893

Alla renella
anonimo
XVIII secolo

Arrivederci Roma
Rascel-Garinei-Giovannini
1955

Barcarolo romano
Balzani-Pizzicaria
1926

Canta si la voi cantà
(Quanto sei bella Roma)
Bixio-Bonagura-De Torres
1934

Casetta de Trastevere
Del Pelo-De Torres-Simeoni
1934

Cento campane
Fiorentini-Grano
1952

Chitarra romana
Di Lazzaro
1934

Ciumachella de Trastevere
Garinei-Giovannini
1963

L'eco der core
Balzani-Petrini
1926

Fiori trasteverini
anonimo
19xx

Grazie Roma
Venditti
1983

Le Mantellate
Strehler-Carpi
1959

Nannì, na' gita a li Castelli
Silvestri-Petrolini
1926

Nina si voi dormite
Leopardi-Marino
1901

Nun je da retta Roma
Magni-Trovajoli
1973

Pe' lungotevere
Balzani-Frapiselli
1932

Roma capoccia
Venditti
1972

Roma nun fa la stupida stasera
Garinei-Giovannini-Trovajoli
1962

Sinnò me moro
Rustichelli-Germi
1961

Sora Menica
anonimo
19xx

Stornelli antichi
anonimo
19xx

Tanto pe cantà
Petrolini-Simeoni
1932

Vecchia Roma
Martelli-Ruccione
1951

Venticello de Roma
Rascel
1957

 
Torna ai contenuti | Torna al menu