Archivio News di Laboratorio Roma

La matita di Fuksas per un restauro d'autore

Dalla "nuvola" al restauro d'autore

Dal futuro centro congressi alla "cura" del palazzo decadente, il Dente Cariato di via Giolitti: l'architetto Massimiliano Fuksas dovrà far rivivere l'edificio di fronte la stazione e il progetto farà parte dell'ampio piano di riqualificazione dello scalo ferroviario. L'annuncio è di Walter Veltroni (...).

Proprio di fronte a Termini, l'amministrazione comunale si appresta a lanciare un nuovo progetto di riqualificazione. «Affideremo a Fuksas il restyling del Dente Cariato», anticipa Veltroni, e l'intervento, che sarà coordinato dall'assessore ai Progetti Speciali, Minelli, prevede la realizzazione di parcheggi multipiano, uffici per servizi di accoglienza, spazi commerciali.

Sarà un altro tassello della riqualificazione dell'Esquilino, «un quartiere dove prima tutti scappavano», ricorda Rutelli». «Roma, per vivere ha bisogno di grandi sfide, di non perdere funzioni pregiate», dice l'ex sindaco (...). «Nessuna città italiana è mutata come Roma in questi dieci anni - prende la parol

 Veltroni - e sono sicuro che, nei prossimi dieci anni, si trasformerà con altrettanta velocità». «La capitale - aggiunge - il sindaco - è prima in Italia per i servizi nel terziario, ha rimontato molte posizioni nelle classifiche degli indici economici. Questo, anche grazie alla continuità, tra me e Rutelli, di senso civico, di amore e passione per la città. Il modello-Roma è una sfida di governo che parla a tutto il Paese».

fonte: La Repubblica autore: A. Mattone

6 dicembre 2003

torna a pagina Home

torna ad Archivio Progetti

torna a News Esquilino